LO STRANO CALCIO DEI GIORNI NOSTRI: RESCINDE RUBINHO

E’ davvero uno strano calcio, quello dei giorni nostri. Accade anche che Rubinho, che già sembrava strano che, scendendo dalla Juventus, non trovasse di meglio che accasarsi in LegaPro a Como, tolga subito le tende, senza aver mai giocato neanche una partita e rescinda il contratto con i Lariani. E va beh, per chi piace il calcio è questo!

error: Content is protected !!