VITERBESE, DOMENICA DI LAVORO SOTTO GLI OCCHI DI CAMILLI

E’ stata una grave bocciatura un po’ per tutti. Alla fine hanno avuto ragione soltanto gli assenti, i Cuffa, i Cenciarelli, gli Scardala, gli Sforzini, tutti invocati da Camilli come personalità importanti, praticamente le uniche da salvare in questo gruppo.

Un gruppo che – di fatto – ha gettato alle ortiche quanto sembrava recuperato in classifica dopo la vittoria di Pontedera, quando la graduatoria aveva  clamorosamente riaperto le porte e dischiuso scenari che sembrano ormai riposti.

Camilli sarà oggi alla Palazzina: insieme a lui la squadra, a cui è stato cancellata la domenica libera.

Controllerà maggiormente di persona i giocatori, pretenderà il numero di telefono di tutti reperibile ventiquattrore su ventiquattro. Un vigoroso giro di vite su un gruppo, la cui maggior parte si è giocate gran parte delle chances di rimanere in gialloblu nella prossima stagione.

29° giornata
Carrarese – Racing Roma 6-0
Como – Pistoiese 1-0
Giana Erminio – Lupa Roma 2-1
Piacenza – Siena 3-0
Viterbese – Pro Piacenza 0-2
Alessandria – Olbia 2-1
Cremonese – Tuttocuoio 3-1
Pontedera – Renate 1-1
Prato – Lucchese 3-2

 

 

error: Content is protected !!