A LIVORNO INIZIO DELLA GARA CON 15′ MINUTI DI RITARDO. LO HA DECISO LA LEGAPRO

Quindici minuti di ritardo nelle gare di sabato prossimo! Lo ha deciso il Consiglio direttivo della LagaPro, nella seduta di ieri. “Abbiamo preso in esame, in particolare, gli ultimi episodi di violenza, che si sono susseguiti – ha dichiarato Gabriele Gravina (NELLA FOTO), Presidente Lega Pro – e, come prima misura,  in accordo con l’AIC, abbiamo disposto che le gare del Campionato Lega Pro, in programma da sabato 18 a lunedì 20 marzo 2017, abbiano inizio con 15 minuti di ritardo. Siamo vigili e stiamo lavorando in sinergia per individuare nuove azioni contro ogni forma di violenza, in collaborazione con l’Associazione Calciatori e le Forze dell’Ordine”.

Il Consiglio Direttivo ha affrontato una serie di tematiche legate alla gestione ordinaria. In apertura è stato rivolto un augurio di buon lavoro a Carlo Tavecchio, riconfermato alla guida della FIGC. E’ stato ribadito il buon risultato ottenuto da Andrea Abodi, sottolineando  come il dibattito ed il confronto politico che ne è scaturito sarà sicuramente utile al sistema calcio. La Lega Pro darà il suo contributo per realizzare un progetto che abbia una concezione sistemica e che consenta una sua sostenibilità.

E’ stata, infine, fissata la data dell’Assemblea dei club, che si terrà lunedì 10 aprile e che vedrà all’esame proposte, progetti, e strategie per il futuro.

error: Content is protected !!