IL CAMPIONATO. SCONFITTE LE PRIME DUE. IL DECIMO POSTO GIALLOBLU

Una giornata numero 30 caratterizzata dalla sconfitta contemporanea di Alessandria e Cremonese, che nel girone di ritorno hanno accusato molte più battute d’arresto di quanto fatto in precedenza. Delle prime vince praticamente solo il Livorno, visto che Arezzo e Giana archiviano un sabato non vincente.

Rimane invariato il decimo posto della Viterbese, la quale, però, vede avvicinarsi Lucchese e Siena: e per le prossime partire il calendario proporrà “spareggi” proprio contro le due Toscane.

SIENA-ALESSANDRIA 2-0

ROBUR SIENA: Moschin, Rondanini, Panariello, D’Ambrosio, Iapichino, Castiglia, Guerri, Saric (32′ st Steffè), Ciurria, Marotta (37′ st Bunino), Vassallo (25′ st Grillo). All. Scazzola. A disp.: Di Stasio, Ivanov, Romagnoli, Ghinassi, Steffè, Stankevicius, Jawo, Terigi, Secondo.

ALESSANDRIA: Vannucchi, Cazzola, Iocolano, Fischnaller (27’ st Rosso), Piccolo, Marras (1′ st Evacuo), Gonzalez, Sosa De Luca, Barlocco, Gozzi (1′ st Celjak), Branca. All. Braglia. A disp.: La Gorga, Manfrin, Mezavilla, Nicco, Bocalon, Nava.

Marcatori: 4′ pt Saric, 34′ pt Marotta

error: Content is protected !!