PALLAVOLO. FINITA LA STAGIONE CON LA PROMOZIONE DEI PUGLIESI

BCC Castellana Grotte – Monini Spoleto 3-2 (25-22; 13-25; 23-25; 26-24; 15-13)

BCC Castellana Grotte: Garnica 1, Moreira 25, Ferraro 3, Cazzaniga 24, Canuto 17, Presta 5, Cavaccini (L), Astarita, Quarta, Scio 1, De Santis, Parisi, Barbone, Pace (L). All: Lorizio

Monini Spoleto: Monopoli 1, Bertoli 21, Bargi 11, Morelli 25, Mariano 9, Zamagni 13, Romiti (L), Joventino, Festi, Segoni, Garofalo, Iaccarino, Vanini, Marta (L). All: Provvedi

Cazzaniga e compagni hanno avuto la forza di rimontare e vincere il parziale 26-24. La Monini però ha avuto la forza di reagire ed ha iniziato alla grande anche il tiebreak, ma sull’11-6 per Monopoli e compagni si è spenta ancora la luce ed è subentrata quella paura di vincere che ha permesso a Castellana Grotte di compiere il miracolo e vincere 15-13.

Nessuna novità nei due 6+1 titolari, con Provvedi che si affida a Monopoli e Morelli sulla diagonale palleggiatore-opposto, Bargi e Zamagni in posto 3, Mariano e Bertoli in banda, con Romiti nel ruolo di libero. Confermato anche il sestetto di Lorizio con Garnica in regia opposto a Cazzaniga, Ferraro e Presta al centro, Moreira e Canuto in posto 4 e Cavaccini libero

error: Content is protected !!