VITERBESE, PIACEVOLE PARTITA CONTRO LA LAZIO PRIMAVERA

Ha vinto per 6-2 nell’amichevole contro il Viterbese Rossi e compagni al Rocchi. Puccica ha mischiato le carte e ha fatto giocare tutti, nei due tempi.

La formazione iniziale, però, è stata: Micheli, Paolelli, Miceli, Pacciardi; Pandolfi, Doninelli, Cenciarelli, Varutti (Dierna); Battista, Jallow, Falcone. Nella ripresa via libera a tutti gli altri: Pini, Corinti, Celiento, Cruciani, Cardore, Tortolano e Neglia.

Buona prova di Jallow (nella foto), che ha segnato una doppietta e ha anche dato più di un pallone ai compagni di squadra. E ci ha preso gusto a segnare Dierna, entrato nel primo tempo al posto di Varutti, il quale ha sentito una fitta e ha preferito uscire. Il difensore siciliano ha segnato il terzo gol gialloblu e ha scherzato per questo con i compagni di squadra che stavano in panchina. Sono andati in gol anche Battista, Falcone e Cardore, mentre per i giovani della lazio hanno realizzato Bezziccheri e Bari.

 

Piacevole sorpresa: oltre a Sforzini, si è rivisto Scardala a dar due calci al pallone prima dell’amichevole, a dimostrazione che il peggio è passato, che il brutto infortunio al ginocchio è ormai alle spalle.

Poco servito, nelle fila laziali, Andre Rossi – con la fascia di capitano – che comunque ha servito l’assist del secondo gol laziale r tirato un paio di diagonali incrociati finiti a lato di poco.

Ha diretto un arbitro donna, la viterbese Stavagna.

error: Content is protected !!