TAVECCHIO:”BISOGNA RIDURRE LE SQUADRE IN LEGAPRO!”

Il presidente della FIGC ha commentato così all’ANSA : le riforme da attuare in futuro: “L’obiettivo di far capire ai campanili italiani che una riduzione delle squadre professionistiche di almeno un 30% vada fatta”.

Un riferimento rivolto alla Lega Pro, visto che da tempo si parla di un passaggio da 60 a 40 squadre.

Noi abbiamo molte squadre professionistiche, più di quelle che possiamo sopportare. Se facciamo i paragoni con le altre nazioni d’Europa, ben più numerose anche come abitanti, e ben più ricche, abbiamo delle differenze abissali”.

error: Content is protected !!