Sport e solidarietà. “Regaliamoci un sorriso” del CONI

Acuni bambini dell’ASD Libertas Pilastro Pattinaggio accompagnati dalla presidente Vera Turchetti, neo vice presidente del centro provinciale Libertas, si sono recati presso il reparto pediatria dell’ospedale di Belcolle, per portare ai bambini ricoverati un sorriso e alcuni doni e giocattoli offerti dal CONI, per i piccoli atleti è stata una bellissima esperienza di vita quella di portare un po’ di serenità e allegria ai bambini meno fortunati di loro e costretti a stare in ospedale.

La madrina dell’evento Marika Fontana vice campionessa del mondo e terza al campionato europeo della FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici), non nuova a questo tipo di esperienza, infatti, l’ex atleta della Libertas Pilastro lo scorso anno è stata tipizzata presso l’ospedale stesso per un eventuale donazione del midollo osseo (ADMO).        

 Presenti a questa bella prova di solidarietà anche alcune ragazze dell’ASD Free Sport con l’istruttrice Fiona Mazzi, tutti gli atleti del pattinaggio e della ginnastica hanno effettuato alcune evoluzioni nel piccolo spazio dei corridoi del reparto.

 Ha dato il benvenuto agli intervenuti il dott. Massimo Palumbo direttore del reparto, erano presenti anche Renzo Lucarini delegato provinciale del CONI, Paola Scuderi in rappresentanza della FISR, Adriano Ruggiero coordinatore del progetto CONI “per gioco e per sport” e non potevano certo mancare Masha e Orso che hanno rallegrato la mattinata per la gioia dei piccoli pazienti e dei visitatori.

Inoltre Marika Fontana mercoledì 7 giugno sarà, con il delegato del Coni Renzo Lucarini, presso le scuole di Soriano al Cimino a trasmettere ai ragazzi la passione nello lo sport e sensibilizzare gli stessi a donare ad altri ciò che ognuno può dare.                                                                                                                                           

error: Content is protected !!