NON CAMBIA PER IL MOMENTO LA POSIZIONE DI CAMILLI

“Non ho conosciuto ancora nessuno – è la versione di questa sera del patron gialloblu – che mi abbia dato le garanzie necessarie per regalare la società. Se arriva bene, altrimenti non posso rischiare di iscrivere la squadra e veder far fallire la mia società da altri.”

Camilli, comunque, sta sistemando tutto, documenti e conti. Proprio oggi ha cominciato a vedere alcuni giocatori con cui ha regolarizzato quando doveva, sul fronte delle spettanze.

A domani, sperando che sia un altro giorno, come ai tempi della H’Oara!

error: Content is protected !!