I COMPROMESSI DEGLI ALLENATORI

Sono numerosi e – talvolta – incomprensibili. perchè, cioè, alcuni allenatori accettano delle soluzioni e dei compromessi che non portano da nessuna parte, magari solo per l’illusione di rientrare nel giro, anche per poche settimane.

Quello, ad esempio, accaduto a Pillon, il quale ha accettato di guidare l’Alessandria a campionato compromesso e con la chiara evidenza di non essere confermato in caso di mancata promozione.

L’Alessandria, infatti, ha puntualmente annunciato che al tecnico Giuseppe Pillon non verrà rinnovato il contratto. Fine del discorso! Ora Pillon avrà più chances, da luglio in poi, di avere un’altra squadra, a differenza della scorsa stagione?

error: Content is protected !!