WORK IN PROGRESS GIALLOBLU. PIACE LA PROFESSIONALITA’ DI BERTOTTO

Bertotto continua a lavorare a Chianciano. Chi ha potuto osservarlo durante le sedute di allenamento, ma anche nelle direttive date per la gestione di tutta l’attività complementare, ha tratto una impressione più che favorevole.

Il giovane tecnico gialloblu ha mostrato grande professionalità, che ha voluto trasmettere nell’organizzazione del gruppo. Nessuno può sapere se questa può essere  – da sola – già una garanzia di successo, ma sicuramente è una buona base di partenza.

Bertotto avrà tempo di confermare le prime impressioni suscitate nel tempo, sapendo anche che è tenuto a stabilire un record inedito, quello di resistere fino a giugno. Prevedere il futuro non è mai attribuzione saggia: possono intervenire tantissime variabili, non soltanto la tendenza del patron Camilli, che di solito i suoi cambi di panchina li effettua tutti gli anni.

I GIALLOBLU AL LAVORO IN QUEL DI CHIANCIANO
error: Content is protected !!