LUCIANO FOSCHI ATTENDE ANCORA UNA CHIAMATA

Era stato uno dei tecnici più bravi della scorsa stagione e aveva portato il Renate ad una posizione finale eccellente, meritando consensi in molte gare del campionato per la qualità del gioco.

Era lecito pensare ad un Luciano Foschi su un altra panchina, dopo il suo divorzio dal Renate, ed invece ancora nulla, facendo intravedere nell’ex Gialloblu una evidente delusione.

“Dopo il campionato fatto con il Renate, viste anche le risorse che avevamo – è il pensiero di Foschi – mi sarei aspettato qualche chiamata che mi permettesse di far valere quanto di buono fatto. So però come funziona il calcio, e va così, aspettiamo adesso che qualcuno si accorga di quel che è stato”.

LUCIANO FOSCHI
error: Content is protected !!