OGGI UN INTERESSANTE TEST CONTRO IL GROSSETO

Non servirà in vista della garfa di Coppa Italia – che sarà rinviata – ma sarà utile per capire a che punta sta il lavoro di Bertotto nell’assemblaggio di una squadra rinnovatissima.

Alle ore 18.30, a Chianciano, la nuova Viterbese disputa il suo primo vero test, visto che quello contro i dilettanti locali non può aver rappresentato di certo un ostacolo con cui confrontarsi. Contro il Grosseto potrebbe essere diverso, per la storia di Camilli, per lo stesso sponsor sulle maglie di chi scenderà in campo, per la presenza di quattro ex nelle fila maremmane.

Ma su un piano più squisitamente tecnico, per vedere se – e dove – la società gialloblu deve ancora intervenire sul mercato per trovare le ultime soluzioni ed anche poter poi, eventualmente lasciar andare qualcuno dei giocatori, al termine del ritiro di Chianciano.

C’è curiosità per vedere all’opera l’ultimo arrivato Sini – se Bertotto deciderà di utilizzarlo – e alla riprova il Belga Vandeputte, se Iannarilli e Pandolfi hanno superato i fastidi fisici che li avevano fermato nei giorni scorsi.

Insomma, diverse cose da valutare in questo test, acui ne seguirà, probabilmente, un altro in sostituzione della trasferta di Arzachena. 

error: Content is protected !!