ADESSO DIVENTANO TRE GIRONI DA 19 SQUADRE. RENATE SPOSTATO NEL GIRONE B.

Ha dichiarato il presidente Gravina: “Cambierà qualcosa perché saranno tre gironi da diciannove, 57 squadre, ci saranno sei retrocessioni, e qualche società avrà qualche soldo in più per effetto delle distribuzioni delle risorse. Sarà un grande vantaggio per la Lega Pro”. 

Evviva! Come dire che, più aumenta la confiusione, più bisogna essere contenti per … i grandi vantaggi!

Per scoprire il gran pasticcio basterà attendere fino alle ore 18, alla manifestazione che ora sarà soltanto un “antipasto”. Tra le tante cose che non si capiscono è che bisogno ci sia stato di comunicare i gironi qualche giorno fa e non farlo in occasione dei calendari. Difficile comprenderlo se si ragiona grazie al buonsenso!

Girone A: Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gavorrano, Giana Erminio, Livorno, Lucchese, Monza, OIbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Robur Siena, Viterbese;

error: Content is protected !!