I GIALLOBLU TORNANO OGGI IN CAMPO

Si riprende oggi per la seconda fase della preparazione. In un contesto atipico, visto che per la prima volta il mese di agosto non vede in campo la Viterbese per partite ufficiali, vista la rinuncia (giustissima – ndr) alla TIM CUP e al rinvio delle due gare di Coppa Italia, la prima al 30 agosto, quella di Arzachena e – di conseguenza anche quella con l’Olbia, visto che la LegaPro ha voluto mantenere la stessa cadenza temporale della seconda e terza giornata.

Il che porterà la Viterbese a giocare cinque partite in quattordici giorni, che sarà anche un modo per testare tutti i giocatori al momento agli ordini di Bertotto.

Ce ne sono, infatti, per fare due squadre, con più di un giovane che scalpita per cercare di conquistarsi una maglia da titolare e sicuramente qualcuno ci riuscirà anche.

Samè, ad esempio, che ha mostrato una fisicità e una reattività notevole, che gli permette di fare le due fasi on ottimi risultati, quando è schierato da terzino sinistro.

Oppure darà modo pure agli ultimi arrivati di inserirsi bene nei meccanismi di Bertotto. Parliamo, ad esempio, degli esterni offensivi, due maglie per le quali ci sarà molto concorrenza, con l’ex romanista Mendez che sembra avere tutte le credenziali per emergere. Insieme a lui il belga Vanderputte, anche lui con mezzi notevoli.

 

 

error: Content is protected !!