IL TEST ODIERNO ALLE ORE 18: VITERBESE-FLAMINIA

Il test è utile, soprattutto quando l’allenatore è nuovo, ancor più quando la squadra è totalmente rinnovata come lo è l’undici gialloblu che Piero Camilli ha assemblato di nuovo, dopo una estate non facilissima.

In assenza delle gare di Coppa Italia, quindi, si scende in campo oggi pomeriggio – alle ore 18 – al Rocchi contro la Flaminia, formazione provinciale partecipante al campionato di serie D, di cui si è parlato molto in questa estate, per il suo divorzio da Civita Castellana e l’approdo a Carbognano.

La squadra allenata da Vigna ha giocato buone amichevoli, durante il periodo della preparazione, praticamente sempre vincendo. Certo, una avversaria di serie C – come la Viterbese – la squadra del diesse Manfra non l’aveva ancora incontrata, così come il test sarà probante dalla parte opposta, dove Bertotto potrà sperimentare diverse cose al cospetto di una avversaria di quarta serie, che è tutta un’altra cosa rispetto alle selezioni locali o all’Eccellenza.

Gli altri ci saranno tutti, soprattutto quelli che si sono aggiunti in ritardo e che, quindi, hanno avuto altri giorni di tempo, rispetto all’ultima amichevole con il Grosseto, per poter crescere come condizione e come livello di integrazione nel gruppo.

IL TECNICO GIALLOBLU VALERIO BERTOTTO
IL DIESSE DELLA FLAMINIA, MAURIZIO MANFRA

 

error: Content is protected !!