IANNARILLI E TORTORI, A LORO LA PRIMA PALMA STAGIONALE DEI MIGLIORI

Tortori ***

Fa l’esterno d’attacco in una maniera diversa dalla maggior parte di quelli che l’anno preceduto in gialloblu nello stesso ruolo. Cosa buona e giusta per il cammino della Viterbese, che ha cominciato molto bene!

Iannarilli ***

Salta da una parte all’altra a deviare i pericoli del Prato, quelli che avrebbero potuto ingarbugliare un po’ l’incontro e creare un risultato meno rotondo. Le ambizioni della Viterbese non possono non passare dai guantoni del ragazzo di Alatri, pronto ad essere ancora il portiere più bravo del girone.

Celiento **

Bertotto ha puntato su di lui come centrale difensivo e Celiento risponde con la solita grinta, in attesa di avversari più pericolosi di quelli stoppati in questa occasione.

Cenciarelli **

Cerca di infilarsi anche in un paio di occasioni nel fronte offensivo della squadra, come il 4-3-3 prevede. Comunque sembra davvero un altro, rispetto a quello visto nella scorsa stagione.

Vandeputte ***

Mette dentro una bomba rasoterra in diagonale che infila il Prato e – di fatto – chiude l’incontro. E’ uno dei giocatori che sono piaciuti di più in questo inizio di stagione.

 

error: Content is protected !!