“BOMBER” CELIENTO E’ IL TOP. OTTIMO IL PRIMO TEMPO DI BALDASSIN

Iannarilli 6 (meno preciso del solito, poi prende pure una botta al costato), Peverelli 6+ (non sale quasi mai – lasciando ad altri il compito, ma mantiene la posizione e frena i Sardi sulla fascia, soprattutto nella ripresa), Celiento 7+ (veste a sorpresa i panni del bomber: il difensore di Caivano, prima chiude la gara, poi l’arrotonda ancora di più, confezionando il bis sull’isola della Viterbese), Sini 6,5 (un paio di sbavature, ma il resto è tutta positività al centro di una difesa che regge bene), Varutti 6 (entra in campo con la fascia di capitano, fa anche il cross per il primo gol di Celiento, poi all’intervallo la sostituzione) (Sanè 6+ prende in posto di Varutti a terzino destro), Cenciarelli 6 (gioca solo il primo tempo) (Di Paolantonio 6+ esordisce bene: è ancora fuori dagli schemi, ma il suo calcio è buono, può fa comodo alla Viterbese)Musacci 6+ (ancora non si è imposto in cabina di regia, ma la sua gestione del pallone rimane apprezzabile), Baldassin 6.5 (ha il merito di sbloccare la gara e giocare un primo tempo da 7, poi nella ripresa cala), Vanderputte 6+ (soliti affondi sulla corsia esterna) (Mendez 6 non ripete la prova di Coppa Italia), Jefferson 6+ (si danna l’anima in zona-gol, ma non è fortunato) (Razzitti 6 entra nel momento in cui c’è da difendere il vantaggio)Tortori 6+ (non fa il bomber come sette giorni prima, ma quando ha la palla mette sempre in apprensione gli avversari) (Zenuni sv)

error: Content is protected !!