STASERA ANTICIPO CON IL PISA IN TRASFERTA

Niente di scontato al “Garilli”: il Piacenza – ore 20.45 – affronta il Pisa

Sarà la gara più sentita sugli spalti, visto il calore delle due tifoserie. I locali arrivano all’appuntamento dopo il duplice ko targato Pontedera e Viterbese. In Toscana i biancorossi hanno subito un rovinoso 3-0, in casa sono stati sconfitti di misura dalla Viterbese.  Franzini dovrà rinunciare a Bertoncini e Silva, espulsi venerdì scorso. Il tecnico di Vernasca potrebbe virare sulla difesa a 4, schierando un 4-3-2-1, privo del regista Pederzoli, con Nobile e Zecca dietro a Romero unica Punta.

Il Pisa, quarto in classifica, è ancora imbattuto in questo campionato. 4 pareggi e 5 vittorie per i toscani, allenati da Michele Pazienza, che nell’ultimo turno hanno piegato 2-0 un’Alessandria che non sembra nemmeno la lontana parente della formazione capace di dominare il girone dello scorso anno.  
Difficile comunque fare pronostici di questo Piacenza – Pisa, gara che mancava da oltre un decennio e che, sulla carta, è aperta a qualsiasi scenario.

Probabili formazioni
Piacenza (4-3-3): Fumagalli, Di Cecco, Pergreffi, Bini, Masciangelo, Della Latta, Morosini, Scaccabarozzi, Nobile, Zecca, Romero.

Pisa (4-4-2): Petkovic, Birindelli, Lisuzzo, Carillo, Filippini, Mannini, De Vitis, Gucher, Di Quinzio, Eusepi, Masucci.

11esima giornata di serie C
Venerdì, 20.45:
Piacenza – Pisa

Domenica
Ore 14.30
Pontedera – Gavorrano

Ore 16.30
Giana – Alessandria
Pontedera – Pro Piacenza
Pistoiese – Prato
Siena – Monza

20.30
Arezzo – Viterbese
Arzachea – Olbia
Lucchese – Carrarese

Classifica:
Siena 24; Livorno 23; Olbia 20; Pisa 19; Viterbese 18; Carrarese 16; Monza 15; Piacenza, Arzachena e Arezzo  13; Lucchese 12; Pistoiese 11; Cuneo e Giana 9;  Alessandria 8; Pro Piacenza 7; Pontedera, Prato 6; Gavorrano 4

error: Content is protected !!