PISA, ALTRA OCCASIONE PERSA PER DIVENTARE GRANDE!

ANCORA UNA VOLTA DIMOSTRAZIONE CHE NON CI SONO GRANDI IN QUESTO CAMPIONATO. I TOSCANI PERSONO UN’ALTRA OCCASIONE PER POTER ENTRARE NELLA CORSA AL PRIMATO.

PIACENZA-PISA 0-0

PIACENZA (4-3-3) Fumagalli 7-; Mora 6, Bini 6+, Pergreffi 6, Masciangelo 6; Segre 6, Della Latta 6-, Morosini 6; Scaccabarozzi 6+, Romero 5,5, Nobile 5. (Lanzano, Castellana, Sarzi Puttini, Masullo, Carollo, Pederzoli, Corazza, Ferri, Zecca). All. Franzini 6+
PISA (3-4-3) Petkovic 6; Sabotic 5,5 (dal 31’s.t. Ingrosso s.v.), Lisuzzo 6,5 Carillo 6,5; Mannini 6+, De Vitis 7-, Gucher 5,5 (dal 38′ s.t. Maltese s.v.), Filippini 5,5; Giannone 6,5 (dal 21′ s.t. Negro 6+), Eusepi 5,5, Masucci 6+(dal 38′ s.t. Di Quinzio s.v.). (Reinholds, Voltolini, Birindelli, Maltese, Peralta, Cernigoi, Zammarini, Izzillo, Favale). All. Pazienza 6-
ARBITRO Ayroldi di Molfetta 6+
NOTE paganti 1.369, abbonati 1.150, incasso di 10.905 euro. Ammoniti Della Latta, Lisuzzo, Fumagalli, Masucci. Angoli 5-5.

(VOTI DAL NOSTRO CORRISPONDENTE A PIACENZA)

error: Content is protected !!