IL CROLLO ANNUNCIATO (DA NOI) DEL SIENA. VINCE IL LIVORNO

DA TEMPO SOSTENEVAMO CHE NON C’E’, ANCORA, UNA GRANDE IN QUESTO CAMPIONATO E CHE IL SIENA NON AVEVA NULLA PER POTER FAR PENSARE A UNA PRETENDENTE AL TITOLO. OGGI UNA IMPORTANTE CONFERMA, IL CROLLO CASALINGO CONTRO I BRIANZOLI

SIENA-MONZA 0-3

ROBUR SIENA: Pane, Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino, Cristiani (31’st Damian), Gerli (31’st Cruciani), Vassallo (25’st Bulevardi), Guberti (31’st Emmausso), Campagnacci (25’st Lescano), Marotta. All. Mignani. A disp: Crisanto, Panariello, Rondanini, Guerri, Mahrous, Romagnoli, Neglia.

MONZA: Liverani, Carissoni, Origlio, Riva, Gasparri (14’st Giudici), Guidetti, Cori (41’st Barzotti), D’Errico, Cogliati (14’st Ponsat), Caverzasi, Romano’ (35’st Galli). All. Zaffaroni. A disp. Del Frate, Palesi, Palazzo, Trainotti, Perini, Tentardini.

Arbitro: Vincenzo Valiante (Salerno). Assistenti: Michele Pizzi (Termoli) e Giuseppe Perrotti (Campobasso)

Marcatori: 43’pt D’Errico, 20’st Giudici, 47’st Sbraga (autorete)

Ammoniti: Emmausso

Note: 1859 abbonati, 923 paganti, incasso 21433,50 euro (compresa quota abbonati) 

LIVORNO-PRO PIACENZA 3-0

Livorno: Pulidori, Morelli (70′ Gonnelli), Pirrello, Gasbarro, Franco, Giandonato (70′ Bruno), Luci, Doumbia (80′ Maiorino), Murilio (80′ Hadziosmanovic) , Valiani, Vantaggiato (80’Montini). A disp. Romboli, Gonnelli, Marchi, Borghese, Hadziosmanovic, Gemmi, Bruno, Maiorino, Montini, Ponce, Perez, Baumgartner. All. Sottil

Pro Piacenza: Gori, Calandra (46′ Messina), Beduschi, Belotti, Belfasti, Aspas, La Vigna, Barba, Bazzoffia (46’Abate), Alessandro, Mastroianni (46′ Musetti). A disp. Bertozzi, Messina, Cavagna, Abate, Musetti, Cesari, Starita, Monni, Battistini. All. Pea

Arbitro: Proietti di Terni

Assistenti: Leonarduzzi, Zampese

Note: Angoli Livorno – Pro Piacenza 0-4 Spettatori: 5.188

Reti: 47′ Murilo, 58′ Doumbia, 79′ Vantaggiato

4 minuti di recupero 

 89′ Angolo Pro Piacenza: Tocco corto, la palla finisce lontano

87′ Ammonito Gasbarro

error: Content is protected !!