Nofri: “Vogliamo conquistare punti che ci permettano di restare nelle zone alte della classifica!”

“Ad Arezzo domenica avremmo meritato più del pari, ma sono dell’idea che le partite appena passate debbano essere dimenticate velocemente, sia quando vinci che quando perdi. La testa adesso è proiettata alla Lucchese, reduce dalla vittoria con la Carrarese e prima di un terzetto impegnativo in pochi giorni: è una fase difficile della stagione, giochiamo ogni 4/5 giorni, ma vale anche per le altre.
L’importante è che, sulla scia del buono visto ad Arezzo, la Viterbese torni ad interpretare bene gara per gara, ricominciando a vincere davanti al pubblico di casa propria: purtroppo nelle ultime due gare in casa la squadra ha collezionato due sconfitte e questa rotta con la Lucchese va invertita, anche per conquistare punti che ci permettano di restare nelle zone alte della classifica. La squadra domenica scorsa ha fatto molto bene, non credo ci saranno grandi stravolgimenti. Qualche cambio degli interpreti ci potrà anche stare, molto dipenderà dalle condizioni dei singoli”.
error: Content is protected !!