NON VINCONO LE CONCORRENTI DELLA VITERBESE. I GIALLOBLU MANTONGONO IL QUINTO POSTO

IL MONZA PERDE UNA GRANDE OCCASIONE, FACENDOSI STOPPARE IN CASA DAL GAVORRANO. I PISANI CONTINUANO AD ESSERE TROPPO ALTALENANTI PER POTER SPERARE NEL PRIMATO. SI AVVICINANO, INVECE, ARZACHENA E PIACENZA

PISA-PISTOIESE 3-3

Pisa (4-2-3-1): Petkovic; Birindelli (52′ Zammarini), Sabotic, Lisuzzo, Filippini; De Vitis, Gucher; Masucci (86′ Maltese), Negro (70′ Di Quinzio), Mannini; Eusepi. A disp: Voltolini, Nencioni, Maltese, Cuppone, Di Quinzio, Peralta, Cernigoi, Giannone, Zammarini, Izzillo, Favale, Balduini. All. Pazienza

Pistoiese (3-5-2): Zaccagno; Rossini, Vrioni, Zappa, Zullo, Regoli, Quaranta, Mulas, Luperini, Hamlili, Minardi. A disp:  Biagini, Surraco, Tartaglione, Eleuteri, Boggian, Ferrari, Sanna, Dosio, Nossa, Sadotti, De Cenco, Petroni. All. Indiani

Arbitro: Mei di Pesaro (Marchi-Saccenti)

Marcatori: 4′ Zappa (Pistoiese), 8′ Masucci (Pisa), 14′ Mannini (Pisa), 36′ Regoli (Pistoiese),

Ammoniti: Filippini (Pisa), Regoli (Pistoiese), Eusepi (Pisa), 85′ De Vitis (Pisa)

Spettatori: 6060

 

error: Content is protected !!