PERFETTAMENTE RIUSCITO IL POMERIGGIO DI CERVETERI PER SANDRO CORDELLI

Molte vecchie conoscenze del calcio della Tuscia, tra campo e fuori, al bel pomeriggio di solidarietà di Cerveteri,quello che solo il calcio di una volta riesce a creare.

L’iniziativa voluta da Vincenzo Ceripa per star vicini al grande bomber Sandro Cordelli, chiamato ad affrontare un periodo molto più difficile di quanto fossero state le difese avversarie di quando scendeva in campo, ha visto tre formazione di Vecchie Glorie alternarsi sul rettangolo sintetico di Cerveteri: Astrea, Tanas e Cerveteri.

Per tutti è stata una festa ed una gioia nel rivedersi. C’erano, appunto, Angelo Mattei, Secondo Iceti, Daniele Antolovic, Sandro Bosco, Manolo Liberati, Fabio Ranieri. Eppoi anche Andrea Calce, Vincenzo Ragnoni, Massimo Quintarelli, tutti a rendere omaggio a Sandro Cordelli.

error: Content is protected !!