PILLOLA DEL LUNEDI’ (per cominciare la settimana con un sorriso…)

Un dirigente, sempre preciso, mi comunica che quella domenica avrebbe visto solo il primo tempo della sua partita di Prima Categoria. “Mario non preoccuparti, lascio tutti i dati che ti servono nelle mani del mister. E’ nuovo, è arrivato mercoledì, ma vedrai che è affidabile”. Furono le ultime parole famose.

Domenica.
IO: Mister buongiorno, la chiamo per il tabellino, il dirigente le ha lasciato il foglio…
M: Sì, sì. Guardi, per comodità mi ha lasciato gli ospiti perchè i miei li so a memoria….
Il tecnico snocciola i 18 con i cambi degli ospiti e poi passa alla sua formazione.
M: Allora, con il numero uno…mi pare….Bianchi, con il numero due…. er secco. 
IO: Er secco? Chi è er secco? 
M: eh aspè. Il tre era…l’occhialuto, lì, come si chiama…..poi il 4 era er Patata, sa lo chiamano così per il naso…. 
IO: Scusi mister ma io non ho i nomi.
M: Neanche io. Sono arrivato mercoledì, mica li posso conoscere tutti a memoria i nomi di questi….

Buon lunedì a tutti.

M.G.

error: Content is protected !!