Alessandria-Viterbese. Stellini: “Mi auguro le prossime partite interne con feroce determinazione”

L’Alessandria di Stellini è chiamata a confermare (e se possibile ripetere almeno per ciò che riguarda i punti conquistati) l’ottima prova casalinga con l’Olbia. “Mi auguro che la squadra viva le prossime partite interne con feroce determinazione. Da qui alla fine dell’anno avremo tante opportunità in casa, è importante che la squadra dimostri di voler raggiungere i risultati che tutti si aspettano” ha dichiarato Stellini nella conferenza stampa del sabato.

Il mister mandrogno non dà troppo peso alle voci sui possibili sostituti alla guida della squadra. “Facendo parte di questo ambiente è normale che io legga e mi informi – sottolinea l’allenatore lombardo – ma ogni volta che vengo al campo di allenamento affronto la giornata nel migliore dei modi. Certe notizie possono anche infastidirmi nel momento in cui le leggo, ma c’è sempre un allenamento da preparare e perciò bisogna resettare tutto”. 

Indisponibili Gazzi e Piccolo – il primo dovrebbe restere fuori per altre due partite – gli undici in campo potrebbero essere gli stessi schierati contro l’Olbia. In dubbio Casasola, non al top negli ultimi giorni, al suo posto sulla sinistra uno tra Celjak, Pastore e Sciacca. In avanti ancora una volta dovrebbe esserci Marconi al fianco di Gonzalez. 

  

error: Content is protected !!