IL CAMPIONATO. IN PESANTE RITARDO, DOPO IL KO CON LA VITERBESE, E’ ARRIVATO MARCOLINI AD ALESSANDRIA

NON SERVIRA’ PIU’, PROBABILMENTE, A NULLA PER L’INSERIMENTO NELLE ZONE ALTE, MA QUANTOMENO A SCONGIURARE LA LOTTA PER LA SALVEZZA, CHE NON SAREBBE STATA SCONTATA SE SI FOSSE PERSO ANCORA ALTRO TEMPO. IL KO INFERTO DALLA VITERBESE HA AVUTO IL POTERE DI FAR DECIDERE PER IL CAMBIO. SEMPRE TROPPO TARDI!

L’Alessandria ha scelto Michele Marcolini, il “Rosso”, che sarà il nuovo allenatore dei Grigi. Una vera e propria sorpresa visto che il nome del tecnico savonese era sempre rimasto sotto traccia. Marcolini ha firmato un contratto fino al termine della stagione. 

La scelta del presidente Di Masi e del neo diesse Massimo Cerri, “promosso” dopo la rescissione consensuale con Pasquale Sensibile, è così caduta su un profilo di allenatore emergente. Tecnico da quattro anni, finora Marcolini ha allenato quattro squadre, sempre nella terza serie nazionale: col Lumezzane si è piazzato al 14^ posto mentre col Real Vicenza è arrivato settimo, dopo essere stato esonerato e poi richiamato in panchina.

error: Content is protected !!