BALDASSIN E VANDEPUTTE TORNATI AL RENDIMENTO DI INIZIO STAGIONE

Baldassin 6,5

Gli era andata magle in Coppa Italia, quando era entrato nel finale e aveva colpito la traversa. Stavolta tutto è andato per il meglio e anche il gol è arrivato, insieme ad un rendimento che somiglia molto a quello di inizio stagione e cancella quella pausa intermedia, coincidente, peraltro, con quella dell’intera squadra.

Vandeputte 6,5

Anche il gol – stavolta –  per lui, per un giocatore che con Sottili ha ritrovando la brillantezza dei giorni migliori, dopo quelli trascorsi in panchina. Mette dentro un comodo gol, si rende sempre pericoloso con la propria presenza e disponibile con l’allenatore a ricoprire anche posizioni alternative.

Atanasov 6,5

La sua presenza nel bel mezzo della difesa gialloblu conferisce indubbiamente una maggiore sicurezza, anche se gli esami difficili per lui ancora dovranno arrivare: intanto avrà il turno di riposo per riprendere ancora meglio e cercare il top della condizione, dopo il lungo stop per infortunio. Sapere poi di godere di così ampia stima da parte della società non può che moltiplicargli gli stimoli a far bene.  

 

error: Content is protected !!