GIALLOBLU-STOP: RIPRENDERANNO IL 26 DICEMBRE!

I Gialloblu staccano la spina per due giorni: società e tecnico hanno concesso questa minivacanza di Natale sperando che dià più carica alla squadra alla ripresa degli allenamenti, il 26 dicembre. Anche perchè c’è da affrontare al meglio la partita con l’Arzachena di sabato prossimo, per far punti e per vedere qualcosa di più in mezzo al campo e non il minimo sindacale, anche se questo ha permesso di portare a casa – da Pontedera – un bottino pieno che è assai importante.

Non succedeva da tanto tempo che le prime quattro della classifica vincessero contemporaneamente. Come dire che, per una volta, alle spalle del Livorno si è smesso di vivere nella discontinuità e con una media da bassa classifica.

Eppoi i playoff, una grande ammucchiata: praticamente possono entrarci tutti, fino alla terzultima in classifica, anche se le possibilità consistenti sono per la Giana, che continua a risalire, e per l’Alessandria, che cinque gol in una volta sola non se li ricordava più. Se non avesse perso tutto quel tempo prima di cambiare allenatore forse ora i Grigi potrebbero fare discorsi diversi.

Intanto la tripletta del suo attaccante Marconi lo fa salire nella classifica cannonieri, guidata ancora da Tavano ed in cui fanno passi in avanti Vantaggiato e Maiorino.

Che poi sono tra gli alfieri della capolista Livorno, che ha stentato più del previsto, prima di archiviare nettamente la gara sul campo del Gavorrano, vale a dire Grosseto.

Classifica: Livorno 46; Siena 36; Pisa 35; Viterbese 34; Giana Erminio 29; Olbia e Monza 27; Pistoiese 26; Carrarese 25; Lucchese, Arezzo, Arzachena e Alessandria 24; Piacenza 23; Pontedera e Pro Piacenza 21; Cuneo 17; Gavorrano 13; Prato 11.

error: Content is protected !!