IL “BELGA VOLANTE” VALE DI PIU’. STOICO SINI

Vandeputte ***

Il suo quarto gol in cinque partite, come nessun altro attaccante della Viterbese è riuscito a fare. Un gol prezioso, ma anche una ennesima dimostrazione che il Belga diventa un valore aggiunto quando gioca nel suo ruolo naturale, quando parte da ala destra, avanza velocemente e tira in porta in diagonale, secco e preciso.

Sini **  

SINI, BUONA PROVA NONOSTANTE LE CONDIZIONI FISICHE

E’ in dubbio fino a qualche minuto prima della gara, fino a quando Sottili ha capito che con l’infiltrazione avrebbe potuto reggere la partita, salvo toglierlo negli ultimi minuti, a gara acquisita.

Ecco perché merita qualcosina in più dei compagni di reparto, proprio perché ha giocato in condizioni non certo ottimali, dopo la botta che aveva ricevuto in allenamento durante la settimana.

Sanè **

Come generosità e agonismo meriterebbe un otto, come sempre, anche se la tecnica non gli permette di raggiungere certe valutazioni. Sostituisce dignitosamente – nel ruolo di terzino sinistro – Varutti, anche lui out per un risentimento al ginocchio, quello che lo aveva fermato per diverso tempo ad inizio di stagione.

Di Paolantonio **

Forse la sua migliore prestazione, da quando è stato chiamato a sostituire Musacci in cabina di regia.

 

 

error: Content is protected !!