VITERBESE PRONTA AD INSERIRE DE SOUSA E DE VITO

De Sousa e De Vito potrebbero pure esordire a Carrara, se i nuovi arrivati si dimostreranno inseriti nel gruppo, negli schemi di Sottili e nella nuova realtà di campionato.

Nonostante le difficoltà, però, la Viterbese ci prova tutti i giorni, scandagliando da nord a sud il mercato, spulciando un’ampia lista di nomi, tra cui continuano a far parte anche i giocatori dell’Arezzo, che Sottili conosce bene, Muscat (1993), Cenetti (1989) e  Corradi (1990).

Per quest’ultimo sembra ben avviata la procedura per la rescissione del contratto, dopodiché la Viterbese avrebbe buone chances di battere la concorrenza del Monza e del Pordenone.

DE VITO

Dunque, dopo l’arrivo di De Sousa e De Vito, la Viterbese è pronta per mettere a segno il terzo colpo, la terza pedina per lo scacchiere di Sottili, il quale continua a lavorare in vista della ripresa del campionato.

E continuerà a farlo ancor più, senza staccare mai la spina, da domani, inquadrando maggiormente nel mirino la trasferta di Carrara del diciannove gennaio.

La Viterbese ci vuole arrivare in forma, alla sfida con la Carrarese, soprattutto grazie al lavoro svolto in questa settimana, dopo il rientro dalla vacanza.

Se poi ci arrivasse anche con il nuovo centrocampista sarebbe ancora meglio, perchè amplierebbe la rosa nel reparto centrale, dove Sottili è arrivato alla sosta del campionato con gli uomini contati e con qualche giocatore “acciaccato”.

 

 

 

 

 

error: Content is protected !!