ANCHE JEFFERSON E CENCIARELLI PRONTI PER LA SFIDA DI DOMENICA

ERANO RIMASTI IN INFERMERIA NELLA GARA CONTRO LA CARRARESE

Orizzonti stimolanti di fronte ad una Viterbese che continua, perciò, a lavorare sodo con Sottili, il quale, oltre a Calderini, sta tenendo sotto stretta osservazione anche qualche giocatore reduce da acciacchi: Jefferson e Cenciarelli, due di questi, sono perfettamente ristabiliti e, a meno di clamorose sorprese, saranno in campo contro il Pisa.

Il morale è alto e le prospettive positive, ma la Viterbese deve ogni domenica rimettere in gioco tutto, anche le sei vittorie in sette gare e la quasi totale imbattibilità di Iannarilli, il quale ha subìto solo due gol con la gestione-Sottili, il primo all’esordio di Alessandria, quando la squadra pensava soprattutto a gestire una clamorosa vittoria, e con “quell’infortunio” di Pontedera.

error: Content is protected !!