ORE 18:30, LA SFIDA! VITERBESE E PISA: IN CAMPO DUE PROTAGONISTE

Oggi alle ore 18.30 una sfida di altri tempi, con l’arrivo del Pisa. La Viterbese schiera tutti i nuovi e fuori rimane soltanto l’infortunato Atanasov. “La squadra – he detto il tecnico Sottili – si è allenata bene, i nuovi innesti si stanno integrando al meglio e sono convinto che riusciremo a dar filo da torcere anche a un avversario forte e blasonato come il Pisa. Abbiamo – prosegue –  anche la consapevolezza che se vogliamo ottenere un risultato positivo contro il Pisa, una squadra che ha la capacità devastante di far correre a vuoto gli avversari, dobbiamo fare molto di più di quello che abbiamo mostrato nell’ultima gara contro la Carrarese. La squadra si è allenata bene, i nuovi innesti si stanno integrando al meglio e sono convinto che riusciremo a dar filo da torcere anche a un avversario forte e blasonato come il Pisa.”

Viterbese, sotto i riflettori l’attesa gara contro i Toscani, dunque, i quali renderanno visita ai Gialloblu, in un vero e proprio scontro diretto, per il quale lo spirito sembra quello giusto, anche frutto delle vittorie degli ultimi tempi, che hanno aumentato l’autostima in SIni e compagni, che dovranno anche riscattare la sconfitta dell’andata, quando si svegliarono troppo tardi, nella ripresa, dopo un primo tempo da dimenticare.

Per questa gara contro il Pisa, Stefano Sottili non ha trascurato alcun particolare, ma, di contro, cercato di  trasmettere ancor più le proprie idee ai protagonisti di oggi, di  far capire alla squadra che, nonostante gli ottimi risultati, c’è ancora  da crescere, come personalità e intensità.

LA PROBABILE FORMAZIONE

VITERBESE (4-3-3): 1 Iannarilli; 5 Celiento  13 Sini  6 Rinaldi  27 De Vito; 14 Baldassin 29 Benedetti  4 Cenciarelli; 11 Vandeputte  18 Jefferson 24 Calderini. A disp.: 22 Pini, 2 Peverelli, 15 Mbaye, 12 Micheli, 28 Checchin, 24 Di Paolantonio, 30 Mosti, 19 Zenuni, 9 De Sousa,  7 Bismark, 10 Mendez. All.:  Sottili

error: Content is protected !!