VILLA PAMPHILI SUPERIORE: NIENTE DA FARE PER IL TUSCIARUGBY

Finisce 3-33 tra Tusciarugby e Arvalia Villa Pamphili al Sasso d’Addeo di San Martino al Cimino, per la prima giornata di ritorno  

Romani più continui e bravi ad approfittare di ogni occasione, al contrario di Provenzano e compagni che, nonostante abbiano – a lunghi tratti – costretto gli ospiti a giocare nei loro ventidue, non sono mai riusciti a finalizzare. Eppure i ragazzi di Medori avevano iniziato in avanti portandosi in vantaggio su piazzato di capitan D’Ottavio.

Una partita caratterizzata dai tanti, troppi errori arbitrali, dall’una e dall’altra parte, a discapito dello spettacolo che alla fine ci consegna un risultato sicuramente giusto ma che non riflette nel punteggio la reale differenza delle squadre scese in campo.

 

error: Content is protected !!