STELLA AZZURRA IN CAMPO SABATO SERA

anticipo serale contro la Virtus Aprilia al PalaMalè per le 20.30

gioco e classifica portano a sorridere, non è l’infermeria. Assente ancora a lungo – INFATTI – Misino, i cui tempi di recupero non sembrano definibili prima di ulteriori venti giorni, anche Caridà è uscito malconcio dalla gara contro i criptensi. Colpo alla caviglia e stop forzato con molti dubbi sulla possibilità di recuperarlo per la prossima partita. Telesca si è fermato nel primo allenamento settimanale e necessita di almeno tre giorni di riposo, mentre Razzino sta invece riprendendosi dai problemi al ginocchio e nello staff c’è speranza di poterlo inserire nella lista dei convocati.

La Stella ha vinto su un campo da sempre assai difficile per tutti, che ha meritato i due punti e che è stata apprezzata dal numeroso pubblico in tribuna, perchè diverte con un basket piacevole e dinamico i cui princìpi Fanciullo ha saputo trasmettere perfettamente ai suoi ragazzi.

La prossima sfida contro Aprilia non sarà però da considerare come tra quelle più agevoli.

I rossoblu stanno attraversando un buonissimo momento che gli ha permesso di portare all’overtime una corazzata come Frassati e di battere nell’ultimo match interno Sora, team che ha immesso nel suo roster quattro nuovi giocatori di notevolissimo livello.

 

error: Content is protected !!