COPPA ITALIA. COSI’ ANDO’ L’ANNO SCORSO

In finale la spuntò il Venezia di Pippo Inzaghi. Dopo la promozione in Serie B, anche la vittoria della Coppa Italia. Matera battuto per 3-1 nella partita di ritorno, ribaltato l’1-0 dell’andata.  

Matera 2 – 3 Venezia 1 – 0

Ancora una volta ha mostrato grande carattere e voglia di vincere. Quest’oggi partiva in svantaggio, dopo l’1-0 dell’andata in favore del Matera che vinse grazie ad un gol di Negro. Il Venezia aveva da ribaltare il risultato contro un avversario insidioso ma ci è riuscito. Già dopo 33 minuti i veneti avevano rovesciato la situazione, con il 2-0 firmato da Moreo e Fabiano. Nella ripresa, al 57’, ci ha pensato Strambelli a riportare la coppa virtualmente dalle parti di Matera. Soltanto per due minuti, però: al 59’, infatti, è arrivato il gol decisivo di Ferrari.  

In semifinale, invece, questo fu il responso del campo.

Padova Venezia 1 – 1 1 – 3
Matera Ancona 1 – 0 2 – 2
error: Content is protected !!