A OSTIA UNA STELLA AL COMPLETO

Ad Ostia la Stella Azzurra spera di presentarsi finalmente con il proprio roster al completo, ritrovando Manetti, il cui ruolo in squadra è importante, ed anche Razzino,  ormai recuperato dall’infortunio al ginocchio.

“I ragazzi  dovranno stare in campo – dice l’allenatore Fanciullo – come se ci trovassimo già in fase playoff. Servirà massimo impegno, gioco corale, tanta grinta ed una prestazione da capolista. Vogliamo chiudere questa fase al primo posto ed anche se nei prossimi cinque impegni ci aspetta un calendario non facilissimo, l’obiettivo che dobbiamo raggiungere è questo. Nelle ultime due gare abbiamo lasciato sul campo quei punti che ci avrebbero permesso di prepararci fin da oggi pensando solo alla fase conclusiva. Non è successo nulla di grave, ma voglio immediatamente una reazione decisiva e positiva”.

error: Content is protected !!