DI BISMARK L’UNICA SUFFICIENZA

BISMARK, IL MIGLIOR GIALLOBLU

Iannarilli 6- (abituato a votazioni stratosferiche, stavolta si deve accontentare. Ha subito tre gol, è sembrato un pò indeciso in occasione del primo gol, anche se poi lotta come un leone, soprattutto incitando la suadra), Celiento 5+ (serata negativa 73′ Pandolfi), Sini 6- (è quello che ci mette qualcosa in più nel tentativo di non affondare), Rinaldi 5,5 (non ha ripetuto la bellssima prova di Lucca), Sanè 5 (ha visto le streghe nel primo tempo, una frazione da dimenticare), Di Paolantonio 6- (non si vede nel primo tempo, è tra i migliori della ripresa), Baldassin 5,5 (è in partite come queste che i giovani si devono consacrare e dimostrare di poter giocare alla pari di avversari più celebrati, con una carriera alle spalle), Cenciarelli 5 (tempo brutto, come quello di tutta la squadra 45′ Mendez 5 non servono gli assoli individualistici sterili. Ancor meno serve stare sempre a reclamare con arbiro e avversari), Vandeputte 5 (voto di stima, perche quel gol mangiato meriterebbe molto meno 45′ Bismark 6 il suo gol è l’unica cosa sa salvare, perchè dà l’illusione di una reazione di squadra che, però, non c’è), Mosti 5+ (non combina granchè 69′ Bizzotto), Calderini 5,5 (nel secondo tempo prova a far partire la squadra con la sua propulsione sulla sinistra)

 

error: Content is protected !!