Moto. Per il Gulf Althea BMW Thailandia difficile

La prima gara Superbike del weekend a Buriram in Tailandia è stata una sfida difficile per il Gulf Althea BMW Racing team, che ha tagliato il traguardo in undicesima posizione con Loris Baz sul tracciato del Chang International Circuit.
 
Superpole 1: durante i 15 minuti a loro disposizione, Baz ed i suoi tecnici hanno lavorato sodo per ottenere una buona posizione in griglia. Dopo aver completato un totale di 7 giri, il migliore dei quali in 1’34.477, Baz ha concluso quinto, qualificandosi così in quinta fila nella griglia di partenza di gara1.
 
SBK – Gara 1: dalla quindicesima casella della griglia, il pilota francese è partito bene, guadagnando qualche posizione nel primo giro per posizionarsi dodicesimo. Dopo una buona prima fase, Baz ha poi faticato a tenere il passo dei piloti subito davanti a lui, girando in 14ma posizione nella fase centrale della corsa. Migliorando negli ultimi giri, il transalpino è salito in undicesima posizione ma non ha potuto andare oltre, visto il gap che si era aperto nel frattempo fra lui ed il gruppo che lo precedeva. Baz ha quindi tagliato il traguardo all’undicesimo posto finale.
 
error: Content is protected !!