VITERBESE, IL SOLE COME BUON AUSPICIO PER CUNEO

Viterbese, finalmente il sole! Sull’allenamento gialloblu, infatti, l’agente atmosferico più gradito dal gruppo, in particolar modo da Sottili, il quale si è davvero “dannata l’anima”, durante i mesi scorsi, per l’accanimento-meteo che ha rovinato quasi tutti i giorni i suoi piani, secondo cui allenare adeguatamente i giocatori gialloblu.

Un Sottili che ritiene la trasferta di domani assolutamente fondamentale per il finale di stagione gialloblu. Per la classifica della Viterbese, la quale osserverà – poi – un turno di riposo la settimana successiva, rimanendo, quindi, ferma rispetto alle concorrenti dirette, sempre teoricamente parlando.

L’opportunità di difendere il quarto posto passerà inevitabilmente dalla possibilità di conquistare l’intera posta in palio in terra piemontese, ormai diventata familiare, in questa parte del duemiladiciotto.

C’è anche da riprendere confidenza con il successo, di “appesantire” una media punti che negli ultimi tempi non è stata più quella di qualche tempo fa. Anche se la Viterbese non si è espressa malissimo, seppur raccogliendo poco.

error: Content is protected !!