VITERBESE TRICOLORE? CI VUOLE L’IMPRESA!

ALLE ORE 14.30 AD ALESSANDRIA: SI DECIDE LA COPPA ITALIA!

Sarà una Viterbese in grado di ribaltare la situazione e aggiudicarsi la Coppa Italia? Sarà una Viterbese in grado – oggi ad Alessandria – di ricavarsi un finale di stagione da squadra di rango?

Lo sapremo a partire della ore 14.30: se Alessandria-Viterbese si colorerà soltanto di giallo e di blu, se Iannarilli e compagni sfodereranno la grande prestazione, che manca ormai da qualche tempo.

Jefferson dovrebbe essere una delle novità di una squadra che Sottili sembrerebbe non voler rivoluzionare troppo rispetto alla formazione più standard possibile, quella del 4-3-3 con cui ha lottenuto i risultati migliori.

Ritrova un Baldassin che ha avuto il tempo di tirare un po’ il fiato, spera in una difesa che ritrovi la saldezza  dei giorni migliori e che sappia evitare gli errori recenti. Una linea a quattro che dovrà, comunque, fare a meno dell’infortunato De Vito, uno di quelli a cui Sottili rinuncia davvero poco volentieri. Sini e Rinaldi puntano a una gara di riscatto rispetto a quella dell’andata e di confermarsi come una delle accoppiate difensive migliori del girone.

LA PROBABILE FORMAZIONE

VITERBESE C. (4-3-3): 1 Iannarilli; 5 Celiento  6 Rinaldi 13 Sini 2 Peverelli; 14 Baldassin  24 Di Paolantonio 29 Benedetti; 11 Vandeputte 18 Jefferson 24 Calderini. A disp.: 12 Micheli, 22 Pini, 26 Atanasov, 15 Mbaye, 21 Sané, 23 Pandolfi, 19 Zenuni, 17 Bizzotto, 4 Cenciarelli; 30 Mosti, 10 Mendez, 9 De Sousa. All.: Sottili

 

error: Content is protected !!