Moto: Baz e Delbianco fanno ben sperare a Imola

 

 

Il quinto round del campionato Mondiale Superbike è in corso all’autodromo di Imola e il Gulf Althea BMW Racing team è presente all’appello sia con Loris Baz, nella classe Superbike, che con Alessandro Delbianco nella categoria Stock1000, nonostante il fatto che quest’ultimo si sia fratturato la spalla solo una settimana fa nei test di Magione.
 
SBK: Il francese Baz oggi ha disputato le tre sessioni di prove cronometrate. Non avendo corso ad Imola dal 2014, ha dovuto familiarizzare nuovamente con il tracciato. La prima sessione lo ha visto chiudere in 17ma posizione con un miglior crono di 1’49.806. Continuando a lavorare sulla messa a punto della sua BMW durante la seconda e terza sessione, il transalpino ha fatto dei progressi costanti per quanto riguarda i tempi sul giro. Un miglior crono di 1’48.745 nella seconda sessione, e in seguito un 1’48.287 nella terza lo ha visto chiudere questa prima giornata in 14ma posizione.
 
STK1000: Delbianco ha lavorato con calma nella prima sessione di prove libere, considerando che è stato operato alla spalla destra solo quattro giorni fa. L’italiano ha completato 10 giri, il migliore dei quali in 1’53.249, per posizionarsi 13mo alla fine della sessione. Riuscendo ad abbassare il suo tempo di quasi un secondo nella seconda sessione, Alessandro ha concluso al 14mo posto grazie ad un tempo veloce di 1’52.311.
error: Content is protected !!