IL PAGELLONE GIALLOBLU. RINALDI-SINI IL BEL TANDEM DIFENSIVO

RINALDI 6,13 (18 presenze da titolare)

E’ stato il grande arrivo del mercato invernale. E’ andato a dare un tocco in più alla difesa gialloblu, che fino a quel momento aveva spesso stentato. Forte di testa, bravo di piede, abile nell’andare a cercare il gol, col carattere giusto: un uomo a cui è difficile rinunciare, soprattutto se si punta a dare continuità a questa squadra, rafforzandola per il prossimo anno. Probabilmente ha avuto un calo dopo la brutta botta intesa rimediata a Cosenza, in Coppa Italia, che magari, inconsciamente, gli ha lasciato un pizzico di paura in più.

SINI 6,13 (42 presenze da titolare)

Preceduto da grande fama, di difensore proveniente dalla serie B, dal piede magico su punizione, ha avuto un inizio di stagione non all’altezza delle aspettative: non benissimo in messo all’area e lontanissimo dal colpo vincente su calcio piazzato.

Poi lentamente è cresciuto e nella seconda parte della stagione ha costituito un tandem con Rinaldi di grande spessore e le punizioni sono cominciate ad essere più precise, tramutandosi anche in gol.

error: Content is protected !!