DAL CORRIERE DELLO SPORT …

VITERBO –  L’accordo c’è, l’ufficialità no! In casa-Viterbese si lavora su questo, alla luce di un accordo con il nuovo tecnico dato per fatto ormai da diverso tempo, ma con la società che ha preferito prendersi ancora un po’ di tempo prima di ufficializzare Giovanni Lopez.

Una idea che ha preso subito corpo e che si è materializzata in tempi brevi nel tandem della Lucchese, squadra che aveva sempre ben impressionato nei confronti diretti con la Viterbese, per la bontà del suo gioco. Oltre che alla bontà di alcuni giocatori, sia esperti, come Fanucchi e Arrigoni, sia giovani su cui puntare, come i vari Albertoni, Baroni e Damiani.

E non a caso questi nomi circolano nell’ambiente del calcio mercato come possibili obiettivi della Viterbese che Camilli andrà costruendo insieme al nuovo staff. Uomini che Lopez conosce bene, da inserire con naturalezza, quindi, in un organico in cui potrebbero rientrare pure un paio di elementi del gruppo che è arrivato ai quarti di finale dei playoff e che potrebbero essere invogliati dall’imprenditore di Grotte di Castro a prolungare il contratto in scadenza.

Si attende, quindi, l’ufficialità da un momento all’altro ed è molto probabile che oggi Lopez sia nella Tuscia per valutare diverse cose per questa nuova avventura che l’ex tecnico in seconda della Lazio approccerà sulla panchina gialloblu, con un gruppo abbastanza nuovo, che – probabilmente – anticiperà di qualche giorno il raduno, per non presentarsi impreparato alla Coppa Italia.

L’ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DELLO SPORT DI OGGI

 

error: Content is protected !!