Moto. Althea nel mondiale SBK e nel CIV Roma

 

 

L’ottavo round del Mondiale Superbike porta il Gulf Althea BMW Racing team ed il suo pilota Loris Baz in America, al Laguna Seca Mazda Raceway.

Il Laguna Seca Mazda Raceway è situato vicino a Monterey nella California centrale. La pista è una di quelle più corte nel calendario SBK, lungo solo 3610 metri, e vanta undici curve, la più famosa delle quali è senza dubbio, quella denominata del Cavatappi o ‘Corkscrew’.

E’ un tracciato che piace molto a Baz, che ha concluso sesto nell’ultima gara americana che ha corso con la Superbike, nel 2014. Il francese sarà l’unico rappresentante Gulf Althea BMW in pista a Laguna, in quanto la categoria Stock1000 non corre negli Stati Uniti.

Il pilota Stock1000 del team Gulf Althea BMW, Alessandro Delbianco, sarà comunque impegnato nello stesso weekend, in quanto parteciperà al round imolese del CIV Superbike come wildcard. La gara servirà a dargli più esperienza in sella alla BMW. La sua clavicola fratturato si sta piano piano assestando e l’italiano sarà in grado di sfruttare meglio il suo potenziale di guida. La crescita del pilota fa parte del programma del team, che vuole che si aumenti il suo feeling con la categoria. Anche per questo motivo, il team Althea ha già confermato la sua partecipazione al round di Misano a fine luglio.

error: Content is protected !!