“TUTTI IN CAMPO!” FA TAPPA – DOMANI – A TUSCANIA

Dopo Palazzo Brugiotti e Caffeina, “Tutti in campo” inizia a muoversi per iol suo tour nella Tuscia e oltre i confini provinciali, visto che approderà in Umbria, nella Capitale, sul Tirreno dell’Alto Lazio, a Bagnoregio e Civita Castellana ed in altre sedi in via di programmazione.

Si riparte, quindi, da Tuscania, dove l’appuntamento è per venerdì 29 giugno, presso lo stadio “Fioravanti”, appuntamento organizzato in collaborazione con il Comune di Tuscania e della locale società Fulgur. L’idea è nata da molte pagine dedicate all’attività di questa società, che rappresenta il presente ed il futuro, ma anche da ciò che l’autore ha scritto di Renato Fioravanti, a cui lo stadio è intitolato.

Sarà l’occasione per un virtuale passaggio di consegne, alla presenza di alcuni tra i più rappresentativi calciatori del passato e i giovani di adesso, nell’ambito di un pensiero, come se fossero tutti “allievi di Prof. Renato”, che ha insegnato – a scuola e calcio – anche ad alcuni dei calciatori che si sono affermati negli anni ’80 e ’90.

Davvero gran bella gente, intanto,  a TUTTI IN CAMPO CAFFEINA, che, a causa del maltempo , si è svolto nella libreria di Caffeina non ha tolto nulla ai contenuti, dando – invece – ancora maggiore calore e familiarità all’appuntamento, il quinto del giornalista Claudio Di Marco. Apprezzati gli interventi a Peppe Patassini, Paolo Graziotti, Enzo Violetti, Mauro TonnicchiAngelo MatteiAlfonso Talotta.

error: Content is protected !!