SETTE GIORNI CONSECUTIVI SUL CORRIERE DELLO SPORT: UN RECORD PER LA TUSCIA!

Domani, Ferragosto, le redazioni dei giornali cartacei e tradizionali, quelli che hanno fatto la storia del giornalismo italiano e delle province, saranno chiuse, come da tradizione che resiste.

I giornali, quindi, non saranno in edicola il giorno dopo, mentre domani tutto normale, con il Corriere dello Sport che permette a Viterbo di stabilire un record mai realizzato, a memoria d’uomo, quello di un articolo sullo sport viterbese per sette giorni di seguito.

Innanzitutto è stata la scelta illuminata del nuovo direttore, il lavoro attento e pedissequo del redattore delle nuove pagine, forse anche il valore che la Viterbese ha assunto negli ultimi tempi, e questo è un merito da ascrivere a Piero Camilli.

Non deve essere essere una graduatoria di merito, ma una doverosa presa d’atto per un evento del tutto nuovo che, ci auguriamo, possa essere foriero di un prossimo futuro gratificante, per la Viterbese e il suo nuovo campionato, ma anche per il Corriere dello Sport, che ha voluto credere ancora nel cartaceo in una maniera decisa, quanto avveduta, secondo noi. Buon Ferragosto alla Viterbese, a chi la guida e a chi la segue, nonchè al Corriere dello Sport.

error: Content is protected !!