CAMILLI: “LA PUNTA LA PRENDIAMO!”

Rispetto all’amichevole di Orvieto il patron gialloblu ha detto che “si è trattato di una semplice sgambatura, a cui non si chiedeva nulla di più, anche se utile a quei giocatori che, durante la stagione, potrebbero anche essere chiamati in causa per delle circostante impellenti o assenze improvvise.

Chiaro che manca anche la giusta concentrazione per un campionato che ancora non si sa quando inizierà e questo è davvero un fatto assurdo.

La punta la prendiamo, non c’è nessun intoppo di mercato: ce ne sono tanti in giro. E’ chiaro che non andiamo appresso a richieste improponibili”.

error: Content is protected !!