VITERBESE, I GIOCATORI LIBERI FINO A GIOVEDI’, MA ORA SANNO CHE RIAVRANNO IL LORO CAMPIONATO

Ieri domenica senza calcio, un dato di fatto, insieme a possibilità, più o meno certe, come la partita di domani sera che non si disputerà, ma non sarà più per rinuncia, non ci sarà più nessuna sconfitta a tavolino. Quindi le ipotesi sui giorni successivi, sulla seconda partita in programma che la Viterbese avrebbe dovuto giocare a Castellammare di Stabia e che il patron Camilli aveva già dichiarato che non avrebbe fatto disputare ai Suoi, non hanno più motivo di esistere.

Di voci e illazioni si era lastrica l’ambiente in questi giorni di incertezza. Di sicuro c’era che la squadra non si sarebbe allenata da oggi fino a mercoledì compreso, cosa che oggi potrebbe anche essere modificata alla luce della clamorosa vittoria di Camilli sulla Lega, costretta ad arrancare e a sospendere le partite dei Gialloblu fino all’esito finale dei ricorsi per i ripescaggi in serie B.

 

error: Content is protected !!