VITERBESE, SARA’ UN INIZIO FATICOSO

Una volta incassata la “vittoria” dello spostamento nel girone A, che ormai viene dato per scontato, la Viterbese si troverà di fronte ad un inizio molto faticoso, se davvero la decisione definitiva sarà assunta dopo il nove ottobre, con ben cinque gare da recuperare a metà settimana. Il che significa che, contando già i turni infrasettimanali già fissati – oltre alla Coppa Italia – la Viterbese dovrà sistematicamente giocare due volte la settimana sistematicamente, con un notevole dispendio di energie.

Dovrà, inoltre, agire di rincorsa verso chi ha già accumulato punti, ma questo è un fattore che addirittura potrebbe dare una carica in più.

Cambierà, infine, la collocazione nel fine settimana, visto che la Viterbese non giocherà più di sabato, ma di domenica, così come l’infrasettimanale sarà piazzato il mercoledì, anzichè il martedì, sempre salvi gli eventuali impegni in diretta tv.

error: Content is protected !!